17/11/2014 :: 12:23:15

Iron Fist e sicurezza sul lavoro: partecipa al bando Inail


In arrivo nuovi incentivi alle imprese grazie al bando FIPIT (Bando per il sostegno al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento alla innovazione tecnologica) indetto dell'Inail. L'Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul lavoro mette a disposizione 30 milioni di euro, suddivisi in budget regionali/provinciali, per le piccole e micro imprese dei settori agricoltura, edilizia ed estrazione e lavorazione dei materiali lapidei.

Il bando ha l'obbiettivo di sostenere le imprese nella realizzazione di progetti di innovazione  tecnologica mirati al miglioramento delle condizioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nel rispetto delle vigenti disposizioni di legge.

Iron Fist, azienda specializzata nel settore del sollevamento, ha individuato una serie di
macchinari ed attrezzature che rientrano in tale bando come piattaforme semoventi (Ragni), trabattelli semoventi, ponteggi lettrici e molte altre.

Grazie all'elevato know how maturato nella produzione di gru (sia marine che per autocarri), piattaforme aeree, allestimenti di veicoli industriali,  attrezzature per l’edilizia, Iron Fist offre una vasta gamma di prodotti avvalendosi delle più moderne tecnologie di progettazione.

I clienti interessati a partecipare al bando Inail potranno contattare l'azienda allo 0824997397 per ulteriori chiarimenti, con la possibilità di elaborare un progetto corredato di preventivo. E' possibile inviare anche una e-mail a  info@ironfist.it.

Ricordiamo che c'è tempo fino alle ore 18,00 del 3 dicembre 2014  per inoltrare la domanda attraverso la sezione servizi on-line del portale dell'Inail.